Impossibilità

“Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”.
(Albert Einstein)

COMMENTO

Considerazioni apparentemente sensate ma di fatto invalidanti come ” è troppo difficile” “è impossibile” ” non è possibile”, a prescindere dalla realtà della considerazione, limitano drasticamente le capacità della persona che le pensa e che, senza accorgersene, comincerà a selezionare le alternative in base all’assunto dell’impossibilità. Viceversa non porsi a priori limiti, apre la mente a considerare nuove vie e nuove soluzioni….Se si vuole arrivare al “mai pensato” occorre pensare cose mai pensate prima.

(Eda Personal Coaching)

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *