La politica dei piccoli passi

Da ogni minuscolo germoglio nasce un albero con molte fronde. Ogni fortezza si erige con la posa della prima pietra. Ogni viaggio comincia con un solo passo.
(Lao Tzu)

COMMENTO

Uno degli ostacoli maggiori alla crescita personale è rappresentata dal vizio congenito di guardare all’obiettivo finale. Questo esercizio è sempre nocivo. Il punto di arrivo di un percorso di cambiamento è…..semplicemente infinito.
La nostra mentalità occidentale ci ha abituato a pensare in termini di progetti piani, obiettivi, strategie…ecc ecc., ma nel mondo interiore le cose non funzionano così….si procede per approssimazioni…piccoli passi, grandi avanzamenti e improvvise regressioni….

Ma ciò che conta è la direzione. L’importante è cominciare a viaggiare interiormente…..Il viaggio è il vero obiettivo. E’ viaggiando nei nostri reami interiori, combattendo draghi e demoni e trovando preziosi compagni di viaggio nei nostri punti di forza, nelle ispirazioni che troviamo, negli amici che sorreggono, nelle parole che giungono alle orecchie senza essere state chiamate, che si attua il cambiamento.
Non poniamoci l’obiettivo…..cominciamo a camminare…il resto verrà da sé.

 EDA Personal Coaching

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *